Personale

 

Incarichi amministrativi di vertice

Adempimenti a norma del DL 33/2013 (art. 15, c. 1, 2)

Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione o consulenza

1.) Fermi restando gli obblighi di comunicazione di cui all’articolo 17, comma 22, della legge 15 maggio 1997, n. 127, le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché’ di collaborazione o consulenza: a) gli estremi dell’atto di conferimento dell’incarico; b) il curriculum vitae; c) i dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali; d) i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato.

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA-ELILIZIA PUBBLICA-MANUTENTIVA-EDILIZIA PRIVATA GEOM MARCO ISOTTA

NOMINA RESPONSABILE AREA VIGILANZA – LUIGI FINOTTI

2.) La pubblicazione degli estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali a soggetti estranei alla pubblica amministrazione, di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo per i quali e’ previsto un compenso, completi di indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell’incarico e dell’ammontare erogato, nonché’ la comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica dei relativi dati ai sensi dell’articolo 53, comma 14, secondo periodo, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni, sono condizioni per l’acquisizione dell’efficacia dell’atto e per la liquidazione dei relativi compensi. Le amministrazioni pubblicano e mantengono aggiornati sui rispettivi siti istituzionali gli elenchi dei propri consulenti indicando l’oggetto, la durata e il compenso dell’incarico. Il Dipartimento della funzione pubblica consente la consultazione, anche per nominativo, dei dati di cui al presente comma.

INCARICO PROFESSIONALE AD ALTA SPECIALIZZAZIONE PER COMPETENZE E MANSIONI NELL’AMBITO DELL’AREA TECNICA – ARCH CESARE BENEDETTI

***documentazione in elaborazione***

Dirigenti

Adempimenti a norma del DL 33/2013 (art. 10, c. 8, lett. d)

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità

8. Ogni amministrazione ha l’obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all’articolo 9:

d) i curricula e i compensi dei soggetti di cui all’articolo 15, comma 1, nonché’ i curricula dei titolari di posizioni organizzative, redatti in conformità al vigente modello europeo.

(art. 15, c. 1, 2, 5) Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione o consulenza

1. Fermi restando gli obblighi di comunicazione di cui all’articolo 17, comma 22, della legge 15 maggio 1997, n. 127, le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché’ di collaborazione o consulenza:

a) gli estremi dell’atto di conferimento dell’incarico;

b) il curriculum vitae;

c) i dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali;

d) i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato.

2. La pubblicazione degli estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali a soggetti estranei alla pubblica amministrazione, di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo per i quali e’ previsto un compenso, completi di indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell’incarico e dell’ammontare erogato, nonché’ la comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica dei relativi dati ai sensi dell’articolo 53, comma 14, secondo periodo, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive

modificazioni, sono condizioni per l’acquisizione dell’efficacia dell’atto e per la liquidazione dei relativi compensi. Le amministrazioni pubblicano e mantengono aggiornati sui rispettivi siti istituzionali gli elenchi dei propri consulenti indicando l’oggetto, la durata e il compenso dell’incarico. Il Dipartimento della funzione pubblica consente la consultazione, anche per nominativo, dei dati di cui al presente comma.

5. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e mantengono aggiornato l’elenco delle posizioni dirigenziali, integrato dai relativi titoli e curricula, attribuite a persone, anche esterne alle pubbliche amministrazioni, individuate discrezionalmente dall’organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione, di cui all’articolo 1, commi 39 e 40, della legge 6 novembre 2012, n. 190.

Non esistono posizioni dirigenziali nel Comune di San Zeno di Montagna

Posizioni Organizzative

Curricula del personale con posizione organizzativa

Decreto 177-2017 – Nomina Responsabile Area Tecnica-Edilizia Pubblica – Manutentiva – Edilizia Privata – Geom. Marco Isotta Anno 2018

Dichiarazione insussistenza Isotta Marco

Decreto 178-2017 Nomina Responsabile Area Amministrativa – Elisa Zanolli Anno 2018

Dichiarazione insussistenza Zanolli Elisa

Decreto 179-2017 Nomina Responsabile Area Vigilanza – Luigi Finotti – Anno 2018

Dichiarazione insussistenza Finotti Luigi

NOMINA TEPORANEA RESPOSABILE AREA ECONOMICO FINANZIARIA AL SEGRETARIO COMUNALE DR. PAOLO ABRAM

NOMINA RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA – ELISA ZANOLLI

 

Dotazione Organica

DL 33/2013 (art. 16, c. 1, 2)

Obblighi di pubblicazione concernenti la dotazione organica e il costo del personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano il conto annuale del personale e delle relative spese sostenute, di cui all’articolo 60, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nell’ambito del quale sono rappresentati i dati relativi alla dotazione organica e al personale effettivamente in servizio e al relativo costo, con l’indicazione della sua distribuzione tra le diverse qualifiche e aree professionali, con particolare riguardo al personale assegnato agli uffici di diretta collaborazione con gli organi di indirizzo politico.

2. Le pubbliche amministrazioni, nell’ambito delle pubblicazioni di cui al comma 1, evidenziano separatamente, i dati relativi al costo complessivo del personale a tempo indeterminato in servizio, articolato per aree professionali, con particolare riguardo al personale assegnato agli uffici di diretta collaborazione con gli organi di indirizzo politico.

Per visualizzare il conto annuale del personale e delle retive spese sostenute click qui e scegli la voce: “F) Conto annuale del personale” Per visualizzare la dotazione organica del Comune di San Zeno di Montagna cliccare qui e scegli la voce: “A) Dotazione organica”

Personale non a tempo indeterminato

DL 33/2013 (art. 17, c. 1, 2)

Obblighi di pubblicazione dei dati relativi al personale non a tempo indeterminato

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano annualmente, nell’ambito di quanto previsto dall’articolo 16, comma 1, i dati relativi al personale con rapporto di lavoro non a tempo indeterminato, con la indicazione delle diverse tipologie di rapporto, della distribuzione di questo personale tra le diverse qualifiche e aree professionali, ivi compreso il personale assegnato agli uffici di diretta collaborazione con gli organi di indirizzo politico. La pubblicazione comprende l’elenco dei titolari dei contratti a tempo determinato.

2. Le pubbliche amministrazioni pubblicano trimestralmente i dati relativi al costo complessivo del personale di cui al comma 1, articolato per aree professionali, con particolare riguardo al personale assegnato agli uffici di diretta collaborazione con gli organi di indirizzo politico.

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA – URBANISTICA ARCH. BENEDETTI CESARE

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA-URBANISTICA – ARCH. CESARE BENEDETTI DECRETO 164-2016

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA-URBANISTICA – ARCH. CESARE BENEDETTI DECRETO 167-2016

RESPONSABILE AREA TECNICA – URBANISTICA – ARCH. CESARE BENEDETTI N. 172-2017

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA – URBANISTICA – ARCH. CESARE BENEDETTI N.173-2017

NOMINA RESPONSABILE AREA TECNICA – URBANISTICA – ARCH. CESARE BENEDETTI N.174-2017

Tassi di assenza

Per visualizzare i tassi di assenza del personale cliccare qui:tassi di presenza e assenza del personale

Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (non dirigenti)

DL 33/2013 (art. 18, c. 1)

Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano l’elenco degli incarichi conferiti o autorizzati a ciascuno dei propri dipendenti, con l’indicazione della durata e del compenso spettante per ogni incarico.

Determinazione n. 18 Collaborazione occasionale rag. Chincarini Ezio Pietro

***documentazione in elaborazione***

Contrattazione collettiva

In riferimento a quanto previsto dall’articolo 21 del decreto legislativo 33/2013, rimandiamo al si rimanda al sito dell’ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni), che pubblica una raccolta sistematica dei Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro.

Contrattazione integrativa

***documentazione in elaborazione***

Per visualizzare i Contratti Collettivi Decentrati Integrativi del personale del Comune di San Zeno di Montagna, accedendo ad un collegamento esterno, click qui e scegli la voce: “E) C.C.D.I.”

- Nucleo di Valutazione